Xagena Mappa
Medical Meeting
Xagena Salute
Dermabase.it

Sclerosi sistemica associata a una maggiore incidenza di sclerosi multipla


Precedenti studi avevano mostrato risultati discordanti in merito all'associazione tra sclerosi sistemica ( SSc ) e sclerosi multipla ( SM ); i dati, inoltre, erano limitati dalla mancanza di aggiustamento per sesso ed età.
L’obiettivo di questo studio di coorte, retrospettivo, era quello di valutare se la sclerosi sistemica fosse associata a un aumento della sclerosi multipla indipendentemente dal sesso e dall'età.

Sono stati arruolati pazienti con sclerosi sistemica dal Taiwan's Registry of Catastrophic Illness Database e i soggetti di riferimento dal National Health Insurance Research Database.
Ogni paziente con sclerosi sistemica è stato abbinato a un massimo di tre soggetti di riferimento per sesso, età, mese e anno di diagnosi iniziale della sclerosi sistemica.

Lo studio ha arruolato 1171 pazienti con sclerosi sistemica e 3409 soggetti di riferimento.

I pazienti con sclerosi sistemica hanno presentato una più alta incidenza di sclerosi multipla rispetto ai soggetti di riferimento ( 9.35 per 1000 anni-persona, IC 95% = 6.86 - 11.85; 0.13 per 1000 anni-persona, IC 95% = 0.03 - 0.37, rispettivamente ).

Non ci sono state differenze tra uomini e donne.

La sclerosi sistemica è risultata associata a un’aumentata incidenza di sclerosi multipla dopo aggiustamento per sesso ed età ( hazard ratio, HR: 69.48, IC 95% = 21.69-222.54 ).

In conclusione, la sclerosi sistemica è associata a una maggiore incidenza di sclerosi multipla, indipendentemente dal sesso e dall’età dei pazienti. ( Xagena )

Tseng CC et al, Prev Med 2015; Epub ahead of print

Xagena_Medicina_2015



Indietro

Headlines

L’Atorvastatina ( Lipitor, Torvast ) ha ridotto alcuni recettori solubili del fattore di necrosi tumorale-alfa ( TNF-alfa ) nei pazienti con lupus eritematoso sistemico ( LES ). Un totale di 88 don ...